Dove siamo


View Larger Map

Il Dipartimento di Fisica si trova nel Campus Scientifico di Via Campi (Zona Universitaria- Via Campi  213a ), adiacente all’Ospedale Universitario (Policlinico), a pochi chilometri dalla stazione ferroviaria.

È possibile raggiungere Modena in aereo, treno o in auto.

1) IN AEREO: L’aeroporto più vicino è l’aeroporto di Bologna. Da lì si può prendere il bus diretto (Aer-bus ATCM, fermata di Via Vignolese) oppure raggiungere la stazione ferroviaria in taxi o in autobus e prendere un treno per Modena.

2) IN TRENO: Il collegamento tramite autobus di linea tra la stazione ferroviaria ed il dipartimento é illustrato più avanti.

3) IN AUTO (via autostrada): Uscita: Modena-sud. All’uscita dal casello girare a destra e seguire via Vignolese per circa 10 km. Superare l’incrocio con la Tangenziale. Al semaforo successivo girare a destra in via G. Campi. L’entrata al campus é a circa 100 m sulla destra.

Servizio di autobus di linea:

Tre linee collegano la stazione ferroviaria e l’autostazione a via Campi, dove ha sede il Dipartimento di Fisica:

n. 2/2a (destinazione S. Damaso o S. Donnino);

n. 4 (destinazione Alghero);

n. 7 (Gottardi).

NANOLAB è …

laboratori didattici divisi in quattro aree, corredati da videoguide, schede e approfondimenti, per introdurre le nanoscienze nel laboratorio scolastico.
corsi di formazione e kit formativo per permettere agli insegnanti di riprodurre gli esperimenti in aula.
seminari divulgativi tenuti da ricercatori per esporre le attuali prospettive nel campo delle nanoscienze e contestualizzare i laboratori didattici.

Dalla pagina Facebook

Le nanotecnologie, cioè la possibilità di controllare la materia sulla scala del miliardesimo di metro, sono presenti nella nostra vita quotidiana. Cosa potrebbe attenderci per il futuro? Scopriamo quali sono i principi fisici che permettono questi sviluppi e che ci guidano alla scoperta di materiali con nuove proprietà. Con Guido Goldoni

Guido Goldoni insegna Fisica della Materia all’Università di Modena e Reggio Emilia.

In lingua italiana. Ingresso libero
... Leggi tuttoLeggi meno

Alla scoperta delle nanotecnologie – la fisica alla nanoscala

maggio 10, 2016, 8:00pm

Le nanotecnologie, cioè la possibilità di controllare la materia sulla scala del miliardesimo di metro, sono presenti nella nostra vita quotidiana. Cosa potrebbe attenderci per il futuro? Scopriamo ...

1 anni fa  ·  

Questo sito utilizza i cookie. Se continui la navigazione sul sito accetti il loro utilizzo